Frequently Asked Questions

Cos'è Digital Factory?

Digital Factory è l'area creata nel gruppo FCA Bank che dal 2020 promuove la cultura dell'open innovation all'interno dell'azienda. A tal fine la Digital Factory si avvale della collaborazione con I3P - Politecnico di Torino ed è stata inserita all’interno del programma “Start&Pulse” di Credit Agricole Consumer Finance.

Dopo il successo della prima Call for Startup dell'anno scorso, la Digital Factory lancia la sua seconda edizione con l'obiettivo di ricercare soluzioni innovative che possano supportare e velocizzare i processi di innovazione già avviati da Leasys e Leasys Rent.

Nello specifico, si considerano di particolare interesse le seguenti aree applicative:
● Soluzioni customer-centric che sfruttano Artificial Intelligence e Data Analytics per migliorare la conoscenza del cliente, la sua esperienza pre e post vendita, potenziandone anche l'autonomia dello stesso;
● Soluzioni di Data-mining e Artificial Intelligence per raccogliere ed elaborare i dati provenienti dai veicoli o fornire strumenti per analizzare le caratteristiche dei clienti per fare offerte commerciali personalizzate;
● Soluzioni di Knowledge management (per migliorare la gestione documentale nei processi interni e verso l’esterno) per migliorare la gestione del know-how aziendale e rendere le informazioni facilmente accessibili sia agli operatori interni che agli utilizzatori esterni.

Chi può partecipare alla Call for Startup?

Il Bando si rivolge ai Soggetti elencati di seguito e in possesso dei seguenti Requisiti:
● Società costituita, possibilmente con asset, risorse e team formati e dedicati.
● Se localizzata nel territorio italiano, società iscritta nell’apposita sezione speciale del registro imprese e in possesso dei requisiti di “startup innovativa” di cui all’articolo 25 del decreto-legge n. 179/2012.
● Se localizzata nel territorio italiano e non startup innovativa, società iscritta nell’apposita sezione speciale del registro imprese e in possesso dei requisiti di “PMI innovativa” di cui all’articolo 4 del decreto-legge n. 3/2015.

I Soggetti candidati potranno trovarsi in uno dei seguenti Stadi di maturità:
● “Revenue stage”: la società genera fatturato.
● “Pre-revenue stage”: la società non genera fatturato.

In particolare, i Soggetti che si trovano nello stadio di maturità “Pre-revenue stage” possono candidarsi se si trovano in una delle seguenti Fasi di sviluppo:
● “Ready to market”: prodotto / servizio pronto ad entrare sul mercato e per il quale la sua integrazione migliora notevolmente le funzionalità esistenti e/o ne abilita di nuove e/o apre nuovi segmenti di mercato.
● “Prototipo validato”: esiste un prototipo funzionante, testato e validato da qualche “prospect” e per il quale la sua integrazione migliora notevolmente le funzionalità esistenti e/o ne abilita di nuove e/o apre nuovi segmenti di mercato.
● “Prototipo”: esiste un primo prototipo realizzato in laboratorio e non ancora validato e per il quale la sua integrazione migliora notevolmente le funzionalità esistenti e/o ne abilita di nuove e/o apre nuovi segmenti di mercato.
● “Idea”: è un’idea innovativa realizzabile e lanciabile sul mercato esclusivamente con concept unico e distintivo, in grado di tradursi in Prototipo entro il 2022.

Come si partecipa a Digital Factory?

La partecipazione all’iniziativa Digital Factory è gratuita. La candidatura dei progetti dovrà essere inviata entro il giorno 25 Febbraio 2022 alle ore 23:59 sul sito web dedicato https://digitalfactory.leasys.com.

Per candidare il proprio progetto è necessario accedere al sito, prendere visione del bando dell'iniziativa e compilare l’Application Form in tutte le sue parti.

Quali sono le aree di interesse per Leasys e Leasys Rent?

L’iniziativa “Digital Factory” intende esplorare le innovazioni esistenti sul territorio nazionale e internazionale che possano supportare Leasys e Leasys Rent nel proprio percorso di digitalizzazione e supporto al cliente. Nello specifico si considerano di particolare interesse le seguenti aree applicative:
● Soluzioni customer-centric che sfruttano Artificial Intelligence e Data Analytics al fine di:
- migliorare la conoscenza del cliente, la sua esperienza pre e post vendita, potenziandone anche l'autonomia dello stesso;
- Ridurre la distanza con il cliente
- Velocizzare l’onboarding del cliente permettendo l’inserimento in autonomia delle informazioni necessarie a concludere la fase di acquisto
- Velocizzare e prevenire quesiti e risposte ai clienti attraverso una organizzazione strutturata delle FAQ presenti sul sito
- Digitalizzare la fruizione di parte dei servizi di leasys pre o post vendita.
- Rendere autonoma la gestione del contratto di noleggio.
- Rendere self service la gestione delle modifiche contrattuali after-sales.
- Accesso ai servizi e alle informazioni più agevole da parte dei clienti.
- Facilitare l'operatore di customer care nella gestione delle chiamate utilizzando soluzioni di risposta automatica alle mail in caso di motivi di chiamata noti oppure utilizzando soluzioni per la trascrizione automatica in caso di chiamate vocali

● Soluzioni di Data-mining e Artificial Intelligence per
- raccogliere ed elaborare i dati provenienti dai veicoli (per migliorare la conoscenza del cliente e migliorare la gestione dei veicoli)
- Fornire strumenti per analizzare le caratteristiche dei clienti per fare offerte commerciali personalizzate.

● Soluzioni di Knowledge management (per migliorare la gestione documentale nei processi interni e verso l’esterno) per:
- Migliorare la gestione del know-how aziendale mediante l’utilizzo di strumenti digitali che raccolgono e classificano le informazioni prodotte dai processi,
- Rendere le informazioni facilmente accessibili sia agli operatori interni che agli utilizzatori esterni
- Automatizzare e velocizzare processi interni che richiedono verifica su documentazione
- Velocizzare e prevenire quesiti e risposte ai clienti attraverso una organizzazione strutturata delle FAQ presenti sul sito

● Altre soluzioni innovative inerenti agli obiettivi strategici del gruppo Leasys

Quali sono i criteri di valutazione?

I criteri di valutazione utilizzati dal Comitato di Valutazione e dalla Giuria, nelle rispettive fasi di valutazione, sono organizzati nelle seguenti macro-categorie:

• robustezza dell’azienda e credibilità del team;
• proposta per Leasys nei seguenti punti: fattibilità della proposta (quanto essa possa integrarsi con la realtà Leasys), orizzonte temporale necessario al suo completamento, impatto della proposta (valore creato per Leasys e le società del Gruppo);
• area di interesse della soluzione (ambito applicativo).

Cos’è il “Security Solution Design Document”?

Il “Security Solution Design Document” è un documento che viene richiesto durante la compilazione del form di candidatura all’iniziativa “Digital Factory”.

In questo documento, il candidato dovrà descrivere l'architettura software e hardware della soluzione proposta, con un focus sulle misure di sicurezza.

Il caricamento del “Security Solution Design Document” in fase di candidatura permette al Comitato di Valutazione di rispondere a uno dei Criteri di valutazione (vedere Art. 10 del bando dell’iniziativa), ovvero l’aderenza dell’architettura software e hardware della soluzione proposta con i Requisiti di sicurezza e di protezione dei dati raccolti obbligatori per Leasys.

Qualora il documento non venisse fornito già durante la fase di candidatura (compilazione del form), verrà comunque richiesto come integrazione nella successiva fase di valutazione delle candidature raccolte.

Che cosa offre la Call for Startup?

I partecipanti all’iniziativa Digital Factory avranno l’opportunità di entrare in contatto con la realtà aziendale Leasys e con le Società controllate del Gruppo: di fatto l’iniziativa si presenta come primo step conoscitivo tra le parti coinvolte.

Nello specifico, il partecipante che supera positivamente la fase di selezione avrà l’opportunità di ottenere risorse da Leasys per sviluppare un Proof-of-Concept (PoC), per testare e dimostrare sul campo la fattibilità del caso d’uso presentato, in linea con gli ambiti di interesse di Leasys.

Le informazioni fornite in sede di candidatura verranno rese pubbliche?

Per ogni approfondimento in materia di tutela della privacy e confidenzialità dei dati forniti per candidarsi a Digital Factory, si rimanda al Bando ufficiale dell'iniziativa e più specificamente ai suoi Art. 12 e 15.

Non hai trovato la risposta alla tua domanda? Contattaci